Tour 2020

1 marzo – Cirié (To) – c.c. Le Alpi

7 marzo – Pieve Fissiraga (Lo) – c.c. Pieve

8 marzo – Sedriano (Mi) – c.c. Sedriano

14 marzo – Novi ligure (Al) – c.c. Novi

18 aprile – Caselle (TO) – c.c. Caselle

19 aprile – parona (Pv) -c.c. Parona

9 maggio – Carmagnola (To) – c.c. Carmagnola

10 maggio – Gavardo (BS) – c.c. Gavardo

16 maggio – Lentate (Mi) – c.c. Lentate

23 maggio – Bellinzago Novarese (No) – c.c. Airone

Prenotare la vostra Audizione è semplice , scrivi a ; unavoceperlalpaatour2020@gmail.com – indicando – Nome, cognome, genere musicale, una o più date a cui si vuole partecipare ( ricordiamo che non c’è limite, la cosa fondamentale è che si dovrà portare brani diversi in ogni tappa ), numero di cellulare.

Dopo aver valutato il numero di richieste e l’ordine cronologico d’arrivo della vostra adesione, saremo noi ad invitarvi presso le tappe da voi scelte , basandoci sul numero di partecipanti previsti ad ogni tappa e dando precedenza a chi si esibirà per la prima volta.

Prenotate al più presto la vostra Esibizione.

NEWS 2020

II° edizione de “Una Voce per L’Alpàa” Festival – Passion for Music
Sono partite le audizioni 2020 del Festival “Una Voce per L’Alpàa” giunto alla 2° Edizione e che vedrà la finale nella 44° edizione dell’Alpàa dal 10 al 19 luglio 2020 a
Varallo (VC). La nota manifestazione che propone, oltre alla mostra mercato dislocata per le vie del centro storico cittadino, musica, arte, cultura, tradizioni, enogastronomia, sport, folklore, ha visto negli anni, salire sul palco di Piazza Vittorio Emanuele II, i big della musica del calibro di Lucio Dalla, Giorgia, Gianna Nannini, Francesco de Gregori, i Pooh, Fiorella Mannoia, Fedez, Antonello Venditti, Pino Daniele, Cesare Cremonini, Al Bano, Mario Biondi, Irene Grandi, Francesco Renga, Alanis Morissette, Alessandra Amoroso, Max Pezzali, J AX, Tony Hadley, Eugenio Finardi, Gigi D’Alessio, Roberto Vecchioni, Amii Stewart, Ornella Vanoni, Renzo Arbore, Malika Ayane, Arisa, Piero Pelù, Edoardo Bennato, Luca Carboni e tanti altri.
Il format ideato da Mariano Navetta e Paolo Simonotti di Ondacomica Management e VideoTop è stato pensato per valorizzare i nuovi talenti che avranno l’opportunità di calcare l’ambitissimo palco che negli anni ha visto protagonisti i grandi della musica.
Una Voce per L’Alpàa si propone di valorizzare le doti canoro-musicali e creative di nuovi Talenti e vuole essere da stimolo verso la conoscenza della professione del paroliere, del musicista e dell’interprete. Un’opportunità importante per dare spazio a nuove promesse nell’ambito musicale.
Le audizioni della 1° edizione hanno visto esibirsi sui palchi del nord Italia (Piazze, Locali, Teatri e Centri commerciali) oltre 800 talenti, arrivati da varie regioni d’Italia. E’ stata un’opportunità per tante nuove promesse della musica di mettersi in mostra ed aumentare la visibilità per l’Alpàa e il territorio valsesiano al di fuori del periodo della manifestazione.
Forti dell’esperienza della passata edizione, in questa 2° ci sono alcune novità:
Quest’anno a “Una Voce per L’Alpàa” il talento non ha età! Ovvero non ci sono limiti di età per partecipare.
Non ci sono limiti di possibilità (numero di volte) per partecipare alle audizioni. Sono state separate le categorie editi ed inediti.
Nella finale di luglio 2020, saliranno sul palco dell’Alpàa 10 finalisti (5 con canzoni inedite e 5 cover)
Come tradizione vuole la partecipazione è assolutamente gratuita sia per le audizioni che per le semifinali, la pre-finale e la finale.
Pagina FB: www.facebook.com/unavoceperlalpaa Instagram: www.instagram.com/unavoceperlalpaa Sito: www.unavoceperlalpaa.it

Il vostro Stile vi rende Unici.

Noi crediamo fermamente nell’importanza per un Artista durante la propria esibizione Musicale, che presti molta attenzione alla cura del Proprio Look.

Un adatto abbigliamento potrà rafforzare la credibilità stessa dell’interpretazione del brano.

Oggi come non mai l’attenzione all’aspetto, da parte degli addetti ai lavori e del pubblico è parte integrante dell’esibizione e quindi inciderà sull’indice di apprezzamento nel giudizio finale.

Molto importante è non imitare o essere il clone di qualcun altro, soprattutto se famoso, ma cercare un proprio stile che possa adattarsi alla vostra personalità e genere musicale.

Grazie alla rete, oggi è molto semplice e veloce poter cogliere stimoli, che possano accendere la vostra creatività, per generare uno stile personalizzato che vi renda unici.

Staff – Una Voce per L’Alpàa

Crea il tuo stile. Lascia che sia unico e immediatamente riconoscibile.
(Anna Wintour)

Semifinale Nazionale

Sabato 15 giugno 2019 Semifinale nazionale del Festival “Una Voce per L’Alpàa” Presso il centro commerciale continente Mapello.
Inizio ore 16:00 ingresso gratuito.

Il format ideato da Mariano Navetta e Paolo Simonotti di Ondacomica Management e VideoTop è stato pensato per valorizzare i nuovi talenti che avranno l’opportunità di calcare l’ambitissimo palco che negli anni ha visto protagonisti i grandi della musica.

Una Voce per L’Alpàa si propone di valorizzare le doti canoro-musicali e creative di nuovi Talenti e vuole essere da stimolo verso la conoscenza della professione del paroliere, del musicista e dell’interprete. Un’opportunità importante per dare spazio a nuove promesse nell’ambito musicale.

Le audizioni che da ottobre 2018 fino ad arrivare alle semifinali di giugno 2019 hanno visto esibirsi sui palchi del nord Italia (Piazze, Locali, Teatri e Centri commerciali) oltre 400 talenti, arrivati da varie regioni d’Italia, non solo hanno dato l’opportunità a tanti giovani di mettersi in mostra ma hanno promozionato l’Alpàa e il territorio valsesiano al di fuori del periodo della manifestazione.

La semifinale del 15 giugno Darà l’opportunità a gli artisti sul palco di poter accedere alla finale del 20 luglio 2019 Sul palco del prestigiosissimo evento “Alpáa” di Varallo (VC) Dove vedrà come giudici nomi illustri della musica e dello spettacolo.
Oltre alla serata della finale , Sono previsti appuntamenti con i big della musica italiana.
Pagina FB –  Una Voce per L’Alpàa
Sito: www.unavoceperlalpaa.it
Sito:www.alpaa.net

Home Page

La Finale ” Una Voce per L’Alpàa”

Sabato 20 Luglio 2019 nella 43° edizione dell’Alpàa sarà di scena la prima Finale Nazionale del Festival “Una Voce per L’Alpàa

Il format ideato da Mariano Navetta e Paolo Simonotti di Ondacomica Management e VideoTop è stato pensato per valorizzare i nuovi talenti che avranno l’opportunità di calcare l’ambitissimo palco che negli anni ha visto protagonisti i grandi della musica.

Una Voce per L’Alpàa si propone di valorizzare le doti canoro-musicali e creative di nuovi Talenti e vuole essere da stimolo verso la conoscenza della professione del paroliere, del musicista e dell’interprete. Un’opportunità importante per dare spazio a nuove promesse nell’ambito musicale.

Le audizioni che da ottobre 2018 fino ad arrivare alle semifinali di giugno 2019 hanno visto esibirsi sui palchi del nord Italia (Piazze, Locali, Teatri e Centri commerciali) oltre 400 talenti, arrivati da varie regioni d’Italia, non solo hanno dato l’opportunità a tanti giovani di mettersi in mostra ma hanno promozionato l’Alpàa e il territorio valsesiano al di fuori del periodo della manifestazione.

La finale del 20 luglio avrà come giudici nomi illustri della musica e dello spettacolo.


Pagina FB –  www.facebook.com/unavoceperlalpaa
Sito: www.unavoceperlalpaa.it

Home Page

Varallo cerca una voce per l’Alpàa: 11 novembre 2018

da Edizione digitale : 

NOTIZIA OGGI
I protagonisti si esibiranno dal vivo al Civico cantando un brano a loro scelta in italiano o in inglese.

 

Varallo cerca una voce; la passione per i talent show contagia anche la Valsesia con un festival che non si limita a selezionare nuovi talenti in zona ma apre i suoi confini a tutta la penisola

Varallo cerca una voce da presentare al pubblico di piazza Vittorio

La passione per i talent show contagia anche la Valsesia e a Varallo nasce il concorso canoro “Una voce per l’Alpàa”. Un festival che non si limita però a selezionare nuovi talenti in zona ma apre i suoi confini a tutta la penisola. «Ogni anno riserviamo una o due serate dell’Alpàa a cantanti o band locali – spiega il sindaco Eraldo Botta, che ricopre anche il ruolo di presidente del Comitato organizzatore dell’Alpàa -, quindi con Paolo Simonotti, che da anni collabora con noi ed è il presentatore dei grandi concerti serali in piazza Vittorio durante la manifestazione, si è pensato a come fare per cercare nuove voci da portare sul palco dell’Alpàa. Così è nata l’idea di questo concorso canoro che dà spazio a tutti i cantanti italiani di farsi conoscere e di parlare dell’Alpàa durante tutto l’anno e non solo nei mesi che precedono l’evento e nei giorni in cui si svolge a luglio».

L’“X Factor” nostrano è pronto a debuttare

Le audizioni prenderanno il via domani, domenica 11 novembre, da Varallo: inizieranno alle 15 al teatro Civico, ma per partecipare occorreva iscriversi tramite il sito https://www.unavoceperlalpaa.it e al momento, fanno sapere gli organizzatori, è già stato raggiunto il limite massimo di partecipazioni per questa giornata. I protagonisti, che potranno avere un’età compresa tra i 13 e i 50 anni, si esibiranno dal vivo cantando un brano a loro scelta in lingua italiana o inglese della durata massima di cinque minuti. Dopo l’esordio varallese, le audizioni proseguiranno nei prossimi mesi in diverse località. Il concorso del resto è nazionale ed è dedicato a tutti gli appassionati della musica. Lo scopo è di selezionare i finalisti che si esibiranno sul palco dell’Alpàa il prossimo luglio.